Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK

Giochiamo insieme con i ludomastri Sonia Scalco e Carlo Carzan

Data:

29/04/2020


Giochiamo insieme con i ludomastri Sonia Scalco e Carlo Carzan

ludomastri2

In questi giorni di tempo dilatato e di relazioni a distanza, il gioco può essere uno strumento importante, sia per i bambini che per gli adulti, allenare la mente giocando è un antidoto per i momenti di crisi ed è una linfa per il nostro cervello.

ludomastri3

Nessuno meglio di Sonia Scalco e Carlo Carzan, ludomastri di professione, gia’ ospiti lo scorso anno di questo Istituto con alcuni incontri ispirati al genio di Leonardo da Vinci, puo’ darci consigli e spunti per giocare a casa, utilizzando semplici ingredienti: gli oggetti che ci circondano e tanta fantasia.

Per vedere il video di Ludomastri clicca il link seguente:

https://v.youku.com/v_show/id_XNDY1Mzg1NDE0OA==.html

 

 

LEZIONI SUL SOFÀ

La comunità italiana degli autori per ragazzi, su proposta degli scrittori Matteo Corradini e Andrea Valente, sin febbraio ha dato vita ad un sito che ormai raccoglie più di trecento interventi tra letture, proposte ludiche e laboratori: www.lezionisulsofa.it

Una miniera di spunti e idee per entrare nel mondo delle storie, della narrazione e del gioco, alla quale i nostri Ludomastri hanno aderito con videolezioni frutto della loro decennale esperienza.

carlo

Carlo Carzan

Nella sua vita ha realizzato già un sogno, lavorare giocando, anzi facendo giocare gli altri. Ha dato vita a “Così per Gioco”, la prima ludoteca palermitana per ragazzi, e a tante iniziative ludiche sin dai primi anni Novanta del secolo scorso.

Crede profondamente nel gioco come strumento di crescita e di formazione, e negli ultimi anni si è specializzato nella didattica ludica, cioè in metodologie didattiche non frontali. Scrive storie, giochi, si occupa di formazione per docenti e operatori ludici, di laboratori con i bambini, di animazione alla lettura. Lui si ritiene un "Ludomastro".

Ha vinto il LudoAward con “Il calcio con le dita” (Editoriale Scienza) e il Premio Andersen per la promozione della lettura con l’associazione “Così per Gioco”.

Nel 2017, insieme a Sonia Scalca, ha partecipato al Festival Internazionale del Fumetto, Cinema di Animazione, Illustrazione e Gioco “Lucca Comics & Games”.

sonia

Sonia Scalco, animatrice ed esperta di attività artistiche, coordina le attività della biblioludoteca “Le Terre del Gioco”, uno spazio di crescita, confronto e sperimentazione per bambini dai 6 ai 12 anni.

Dai primi anni Novanta del Novecento ha dato vita con Carlo Carzan a “Così per Gioco”, la prima ludoteca palermitana per ragazzi, e a tantissime iniziative ludiche. Si occupa di laboratori creativi e di didattica ludica e museale, organizzando percorsi ludici nei musei e nelle scuole, associando la narrazione e i libri ai laboratori. Realizza percorsi sulla costruzione di libri con i bambini, valorizzando il lavoro estetico integrato con quello narrativo.

Nel suo primo libro -"A come Acqua, B come Bosco, C come cacca" - ha curato tutto l'aspetto ludico e creativo ideando le schede e i giochi per i lettori. Per le Edizioni Arianna ha pubblicato "Il Re cavallo morto", terzo volumedella collana 'Turutun' sulla tradizione della fiaba popolare siciliana.

Nel 2009 ha vinto il premio Andersen per la promozione della lettura e nello stesso ambito ha pubblicato per La Meridiana un libro di giochi per avvicinare i ragazzi alla lettura, "Ri-animare la lettura" (2009). La collaborazione con il collega Carlo Carzan, negli ultimi anni si è tradotta in ulteriori volumi scritti a quattro mani.

Nel 2011 è stata ospite del Festival letteratura di Mantova.

palestra allenamente

Informazioni

Data: Da Mer 29 Apr 2020 a Ven 29 Mag 2020

Ingresso : Libero


1694