Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK

WEAREITALY - STAY TUNED ON IT - Ramin Bahrami e Andrea Griminelli

Data:

09/04/2020


WEAREITALY - STAY TUNED ON IT - Ramin Bahrami e Andrea Griminelli

#WEAREITALY - STAY TUNED ON IT

weareitaly

Per consentire un accesso più semplice e diretto del nostro pubblico ai video-messaggi degli artisti partecipanti all’iniziativa #WeAreItaly #StayTunedOnIt, lanciata dal Ministero degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale Italiano, l’Istituto Italiano di Cultura di Pechino ha avviato la pubblicazione con scadenze regolari, su questa piattaforma WeChat, degli stessi video accompagnati da brevi presentazioni degli artisti.

Oggi vi presentiamo due artisti:
Ramin Bahrami e Andrea Griminelli

ramin1

Ramin Bahrami è reputato uno degli interpreti attuali più interessanti della musica di Johann Sebastian Bach. Ha debuttato nel maggio 2009 al Leipziger Gewandhaus con Riccardo Chailly e la Gewandhaus orchester, eseguendo due concerti di Bach. Nato a Teheran (Iran), si è trasferito in Italia all’età di 5 anni, diplomandosi al Conservatorio Giuseppe Verdi di Milano. Si è perfezionato con Wolfgang Bloser al Hochschule für Musik a Stoccarda e con Rosalyn Tureck, la pianista che ha maggiormente contribuito a rendere popolare la musica di J. S. Bach nel repertorio moderno.
(www.raminbahrami.com)

ramin2

Per vedere il video di Ramin Bahrami clicca il link seguente:

 https://v.youku.com/v_show/id_XNDYyNTIyMzIwNA==.html

 

griminelli1

Andrea Griminelli, Accostatosi al flauto all’età di dieci anni, studia con i leggendari Jean-Pierre Rampal e Sir James Galway. Durante gli studi al Conservatorio di Parigi vince i concorsi di Stresa ed Alessandria. Nel 1983 e nel 1984 ottiene il prestigioso Prix de Paris.

Il suo debutto a livello internazionale avviene nel 1984 all’età di venticinque anni quando é presentato al pubblico d’oltreoceano da Luciano Pavarotti nel memorabile concerto al Madison Square Gardens di New York e assieme al quale intraprende una intensa collaborazione negli anni successivi tra cui si ricordano gli indimenticabili concerti all’Hyde Park di Londra nel 1990, al Central Park di New York nel 1993, alla Torre Eiffel di Parigi e nella Piazza Rossa di Mosca.

griminelli2

La sua carriera si arricchisce di importanti concerti e tournées in Europa, Giappone, Sud America, Stati Uniti. La sua attività artistica si arricchisce inoltre di collaborazioni con Luciano Pavarotti, Elton John, James Taylor, Bradford Marsalis e il leggendario Ian Anderson leader dei Jethro Tull. Nel 1989 vince un Grammy Award con il CD “Live in Modena, Piazza Grande”.

Continua regolarmente le sue tournée nelle principali sale da concerto di tutto il mondo e inizia a collaborare attivamente con Andrea Bocelli partecipando a concerti memorabili tra cui quello a Napoli nella Piazza del Plebiscito, a Roma al Colosseo, nelle principali città del Sud America, Stati Uniti e Europa.

Si esibisce regolarmente in tour sia in recital per flauto e pianoforte sia come solista con orchestra nelle principali città dell’India, Sud America, Stati Uniti, Italia, Europa, Sud-Est Asiatico e Giappone.

Per vedere il video di Andrea Griminelli clicca il link seguente:

https://v.youku.com/v_show/id_XNDYyNTIyNDUxMg==.html

Informazioni

Data: Da Gio 9 Apr 2020 a Gio 23 Apr 2020

Ingresso : Libero


1683