Questo sito utilizza cookie tecnici, analytics e di terze parti.
Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie.

Preferenze cookies

Incontri con l’opera–Roméo et Juliette

psoter Romeo e Giulietta 20240119

L’Istituto Italiano di Cultura di Pechino ospita un nuovo “Incontro con l’opera” curato dal Maestro Giuseppe Cuccia, consulente artistico del National Centre for Performing Arts (NCPA) di Pechino, appuntamento che da anni viene accolto con grande entusiasmo dal pubblico dell’Istituto. Il Maestro Cuccia illustrerà l’opera di Charles Gounod “Roméo et Juliette”.

L’opera in cinque atti “Roméo et Juliette” è un capolavoro dell’opera romantica francese composto da Charles-François Gounod. Il libretto è stato adattato da Jules Barbier e Michele Carra nel 1867 dalla tragedia di Shakespeare “Romeo e Giulietta” e ha debuttato al Théâtre Lyrique di Parigi il 27 aprile dello stesso anno. Da allora, la sua popolarità si è diffusa in tutto il mondo, diventando una delle opere più famose di Gounod.

La rappresentazione vedrà il ritorno di Stefano Poda, talentuoso regista d’opera che nel 2018 ne aveva curato sempre per l’NCPA una versione moderna e concisa. Il direttore d’orchestra Xu Zhong collaborerà con i cantanti residenti del NCPA, il coro e l’orchestra del NCPA, oltre a rinomati artisti provenienti da Cina, Francia, Italia e Germania, per offrire nuovamente una versione sontuosa dell’opera di Gounod.

L’opera verrà messa in scena dal 25 al 28 gennaio 2024 al prestigioso National Centre for Performing Arts (NCPA) di Pechino.

http://www.chncpa.org/

Giuseppe Cuccia è consulente artistico del National Centre for Performing Arts (NCPA) di Pechino. Dopo una prolifica carriera svolta in Italia e all’estero, soprattutto nell’ambito della direzione artistica, della produzione e della gestione di prestigiosi teatri e festival (Teatro Bellini di Catania, Teatro de la Maestranza di Siviglia, Teatro Massimo di Palermo, Teatro Lirico di Cagliari, Festival di Toledo “El Greco”) dal marzo 2011 ricopre ufficialmente la carica di consulente artistico del National Centre for Performing Arts.